Archive for gennaio 2012


Le risposte all’Astroquiz

gennaio 31st, 2012 — 3:00am

Scarsa la partecipazione. Varrà la pena continuare?

di Marco Cagnotti (con la collaborazione di Mario Gatti)

Scarsa partecipazione per quest’edizione dell’Astroquiz: solo cinque i concorrenti. Pochini davvero. Forse le sollecitazioni da noi ricevute non erano indizi di un interesse davvero diffuso? Se così fosse… peccato. Saremmo costretti a non ripeterlo più, perché non ne varrebbe la pena. Ma staremo a vedere: almeno qualche altra edizione ci sarà. E non dite che non vi piaceva l’ebook, perché avete avuto settimane per proporne di vostro gradimento.

Continue reading »

5 comments » | Astroquiz

Non un cristallo, ma quasi

gennaio 30th, 2012 — 3:00am

Cronaca della fine di un paradigma scientifico. Con colpo di scena finale: il quasicristallo arriva dallo spazio

di Mattia Luca Mazzucchelli

ResearchBlogging.orgSono stati scoperti nel 1982 ma hanno avuto un po’ di notorietà pubblica alla fine del 2011, quando al loro scopritore è stato assegnato il Premio Nobel per la chimica. Che cos’è un quasicristallo? Il “quasi” nel nome fa pensare a qualcosa di vago, ma in realtà la sua struttura è ben definita e rappresenta il superamento del concetto di cristallo.

Continue reading »

Comment » | Novae

Flowchart religiose

gennaio 29th, 2012 — 3:00am

Comment » | Imagina

Le dune di Titano

gennaio 28th, 2012 — 10:45am

Ci parlano del clima e della geologia del satellite

di Marco Cagnotti

Dune immense investite dai venti poderosi di un’atmosfera letale. In cielo un’enorme palla di gas circondata da anelli spettacolari. Inghiottito dalla sabbia umida di idrocarburi, un manufatto alieno e silente da anni. Così è Titano.

Tante forme diverse delle dune in regioni diverse di Titano. (Cortesia: NASA/JPL-Caltech/GSFC/METI/ERSDAC/JAROS/ASTER Science Team)

Continua… (Corriere del Ticino)

3 comments » | Senza categoria

Archetype

gennaio 28th, 2012 — 9:38am

4 comments » | Imagina

Il Vangelo come il Grande Fratello

gennaio 27th, 2012 — 5:22pm

Una simpatica minchiata

di Marco Cagnotti

Reinhold Messner.

Giovanni dev’essere un po’ checca, perché è l’unico senza barba. Pietro l’hanno fatto sputato a Reinhold Messner. Giuda sembra pescato dalla pubblicistica antisemita degli Anni Trenta.

Non paghi dell’idea già di per sé idiota, sono riusciti anche a ficcarci dentro un “perchè” (sic!).

Ma hanno un ufficio apposito per partorire minchiate?

Comunque io voto per Giacomo di Alfeo. Perché? Così. Siccome di lui si parla sempre poco, per solidarietà fra sfigati, va’.

(Grazie a Giornalettismo per la segnalazione)

3 comments » | Materia oscura

Mind explosion

gennaio 27th, 2012 — 12:51pm

Comment » | Imagina

Red-Letter Date

gennaio 27th, 2012 — 3:00am

Fonte: Abstruse Goose

Comment » | Imagina

Chiacchierata senza tempo

gennaio 26th, 2012 — 1:18am

Prendersi una tisana con Julian Barbour

di Diletta Martinelli (D.M.) e Matteo Lostaglio (M.L.)

D.M.: Professore, assaggi questi dolcetti. Sono buonissimi.

I baci di dama! Li conosco! Buonissimi davvero.

Tisana calda in mano, luce soffusa. Il professore allunga le gambe e si rilassa. Poche ore fa ha tenuto una conferenza dal titolo “Gravity as Shape Dynamics“, ha lavorato fino a tardi e domani è atteso a Roma dove interverrà al Festival delle Scienze. Eppure trova lo stesso il tempo per le nostre domande. Sarà che per Julian Barbour il tempo non esiste.

Tisana, baci di Dama e fisica teorica. What else? (Cortesia: F. Mancuso)

Continue reading »

2 comments » | Spazio profondo

Planck perde pezzi

gennaio 24th, 2012 — 9:20am

Uno dei suoi strumenti smette di funzionare

di Andrea Signori

La missione Planck zoppica. Lo annuncia l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), fucina intellettuale e materiale di una delle più importanti missioni astronomiche degli ultimi anni. Il glorioso gingillo è nello spazio interplanetario per studiare la radiazione cosmica di fondo, o CMB (che sta per Cosmic Microwave Background). E’ posizionato su un’orbita di Lissajous con un’ampiezza di 400 mila chilometri attorno a L2 (il secondo punto lagrangiano del sistema Terra-Sole), che si trova a 1,5 milioni di chilometri dalla Terra.

Orbita di Lissajous attorno a L2.

Continue reading »

2 comments » | Novae

…e poi non dite che “comunque il libro di carta è meglio”!

gennaio 23rd, 2012 — 6:46pm

6 comments » | Imagina

linguanostra: Comunicare, chiarirsi le idee, gli accenti

gennaio 23rd, 2012 — 8:35am

linguanostra – 1. puntata from TicinoLibero on Vimeo.

con Sergio Savoia
© TicinoLibero 2012

linguanostra – 2. puntata from TicinoLibero on Vimeo.

con Sergio Savoia

© TicinoLibero 2012

linguanostra – 3. puntata from TicinoLibero on Vimeo.

con Sergio Savoia
© TicinoLibero 2012

1 comment » | Imagina

Una sfida impossibile?

gennaio 22nd, 2012 — 10:12am

Digerire la matematica

di Tobia Dondè

“Io di numeri non ci capisco una sega”. “La matematica mi fa schifo (quindi è inutile)”. “Sono solo pippe mentali”. Eccetera eccetera. Credimi, per uno che la studia, a un certo punto viene solo voglia di dire: “E fatti i cazzi tuoi, che la matematica si fa i suoi!”. Dietro alle innumerevoli lamentele dei numerofobi, però, si cela uno dei grandi problemi della divulgazione: come diavolo fare a rendere comprensibile (e soprattutto appetibile) la più pura delle discipline? La letteratura in merito è vastissima. Io, misero studente che ancora sbatte la testa sui libri, non pretendo certo di presentare la soluzione bell’e pronta. Trovo però utile che ci si rifletta su. Tutti. Compresi i caproni che si riconoscono nelle domande iniziali.

Continue reading »

3 comments » | Doxa

Il doppio nucleo di M31

gennaio 21st, 2012 — 7:54am

In mezzo, stelle molto giovani

di Marco Cagnotti

Se sai dove cercare nel cielo estivo, la vedi a occhio nudo. Anzi, di fatto è l’oggetto visibile a occhio nudo più distante che ci sia. Se poi punti anche solo un binocolo nella sua direzione, ti appare come un debole batuffolo. Che in sé magari ti lascia perplesso e un po’ deluso (“Che sarà mai quella roba lì?”), specie se lo confronti con le spettacolari fotografie dei grandi telescopi. Ma il suo fascino sta tutto in un pensiero: la luce che arriva adesso al tuo occhio è partita più di 2 milioni di anni fa dalla Galassia di Andromeda. Che ha un doppio nucleo.

Il doppio nucleo è solo un anello di stelle rosse. Le stelle blu in mezzo sono davvero interessanti. (Cortesia: NASA/ESA/T. Lauer/NOAO)

Continua… (Corriere del Ticino)

Comment » | Novae

Astroquiz

gennaio 21st, 2012 — 3:00am

Conta la velocità, come al solito. Ma pure l’accuratezza, ovvio

di Marco Cagnotti e Mario Gatti

Era da un po’ che ricevevamo sollecitazioni: “Quando torna? Eh? Quando torna?”. Già, già. Quando torna l’Astroquiz? Beh, torna adesso. Eccolo qua. Quanto a difficoltà, è una via di mezzo. Sicché conta ancora la velocità, ma… attenzione: non prendetelo troppo alla leggera e siate ben certi delle risposte.

Continue reading »

1 comment » | Astroquiz

A pensar male…

gennaio 20th, 2012 — 12:29am

Anche senza esser complottisti

di Marco Cagnotti

Diceva il Gobbo che a pensar male si fa peccato, ma ci si piglia. Ora, non è che qui si voglia esser complottisti, ché anzi i fissati dei complotti ci stanno pure un po’ sulle palle. Però, onestamente, che le major si prendono una trombata perché il SOPA e il PIPA non passano… e poche ore dopo l’FBI chiude d’imperio Megavideo e Megaupload… boh! E’ quanto meno un po’… come dire?… bizzarro. Anche se loro negano.

Aggiornamento:
Anonymous sembra aver già lanciato una rappresaglia. In questo momento (22.50 UT) universalmusic.com e justice.gov sono down.

3 comments » | Doxa

A noi ci fanno una PIPA

gennaio 19th, 2012 — 9:30am

Toh, ciapa!

Comment » | Doxa

Il vecchio e il nuovo

gennaio 19th, 2012 — 9:24am

Douglas Page espone una visione vecchia… anzi decrepita dei giornali, del giornalismo e dell’editoria in questa fase di transizione: “Page: Digital first? Not so fast”.

E Chris Meadows gli risponde per le rime: “Douglas Page: Newspapers should think twice before going digital”.

A publication should exist to service its reader’s needs, not just its publisher’s, and if people don’t want to read your printed paper you can’t trick them into changing their minds.

 

Comment » | Doxa

The Photographs of Your Junk (will be publicized!)

gennaio 19th, 2012 — 8:32am

Comment » | Imagina

Mi contraddico? Ebbene, mi contraddico!

gennaio 18th, 2012 — 9:49am

Anche sull’oscuramento per il SOPA e il PIPA

di Marco Cagnotti

L’idea era quella di oscurare anche Stukhtra. Ma se ci oscuriamo senza dare spiegazioni non serve a un cazzo. Allora bisogna spiegare. Ma se spieghiamo non ci oscuriamo. Un bel paradosso autoreferenziale, va’.

Continue reading »

Comment » | Doxa

Gira veloce, molto veloce

gennaio 16th, 2012 — 3:00am

E’ una regina o una fuggitiva?

di Marco Tarantola

ResearchBlogging.org25 volte più massiccia del Sole. 100 mila volte più luminosa del Sole. Si trova nella Nebulosa Tarantola (manco a farlo apposta), all’interno della Grande Nube di Magellano. E’ VFTS 102: la stella dalla rotazione più veloce mai scoperta. E descritta in un articolo su “The Astrophysical Journal Letters”.

VFTS 102, nella Nebulosa Tarantola. (Cortesia: ESO/M.-R. Cioni/VISTA Magellanic Cloud Survey/Cambridge Astronomical Survey Unit)

Continue reading »

4 comments » | Novae

Ci siamo, ci siamo…

gennaio 15th, 2012 — 3:00am

…e fra poco torniamo, più pimpanti che mai. Pure con l’Astroquiz

di Marco Cagnotti

Sì, abbiamo latitato. Sì, abbiamo cazzeggiato. Sì, qua c’è stato un po’ un mortorio, nelle ultime settimane. C’è una spiegazione? Sì: ci riposavamo. E’ una giustificazione? No. E chissenefrega. Ci andava così. Ora però torniamo.

Continue reading »

1 comment » | Astroquiz

L’esopianeta con gli anelli?

gennaio 14th, 2012 — 9:47am

O magari è una stella. O forse qualcos’altro

di Marco Cagnotti

Al parco. Sei su una panchina. Stai lì, a far la lucertola al Sole. A un certo punto un’ombra oscura la luce. E’ un attimo, poi passa. Che cos’era? Tu guardi attorno e capisci: bambini che giocano a palla. E la palla, volando, per un attimo brevissimo ha oscurato il disco solare. Aspetta… ancora! E’ successo ancora! Ma non era la palla. Stavolta era un uccello: anche lui è passato davanti al Sole. Che botta di fortuna: due fenomeni assai simili a pochi secondi uno dall’altro. Se invece che un osservatore munito della modesta visione naturale umana tu fossi stato un sofisticato e veloce strumento scientifico, avresti potuto scoprire le caratteristiche del pallone e dell’uccello. Ché così fanno gli astrofisici coi pianeti. Fino a scoprire misteriosi anelli.

Qualcosa di simile anche intorno a 1SWASP J140747.93-394542.6? (NASA/ESA/E. Karkoschka/University of Arizona)

Continua… (Corriere del Ticino)

Comment » | Novae

E’ colpa della Controriforma?

gennaio 1st, 2012 — 3:00am

Stanno lì (pare) le radici dello schifo antropologico

di Marco Cagnotti

L’Italia fa schifo. No, anzi, gli Italiani. Il loro modo di affrontare la vita, i rapporti interpersonali, la gestione della cosa pubblica. Giustificando mezzucci, ipocrisie, scorciatoie, sottomissioni, umiliazioni, sputtanamenti, prostituzioni fisiche e intellettuali sempre con l’eterno “Tengo famiglia”. E’ un problema non politico, sociale, economico, ma culturale. Anzi, antropologico. Berlusconi, con le sue bagasce e i suoi parassiti leccaculo, è il sintomo, non la malattia. E il germe alligna nella testa degli Italiani. Ma perché? Siccome non siamo razzisti, non possiamo immaginare che vi sia un gene marcio nell’italica schiatta. Allora di chi è la colpa?

Continue reading »

Comment » | Giudizio Universale

Back to top