Lo sguardo incantato

giugno 11th, 2010 — 11:16am

di Marco Cagnotti

“Hai visto?”, dice. “Ne han fatta un’altra“. Chi?

Dice: “Quelli là, quelli del CICAP. Brutta gente”. Uh?

Dice: “Fanatici razionalisti”. Ussignur, che c’è di male a essere razionalisti?

Dice: “Non si può”. Ah, no?

“No”, dice. “Ché si perde tutta la poesia”. Non capisco.

“Ma sì, la poesia della realtà”, dice. Continuo a non capire.

Dice: “Ma scusa, se quelli là verificano tutto…”. Embé?

“…se verificano tutto”, dice, “dove finisce lo sguardo incantato?”. Cominciano a girarmi. Che c’entrano lo sguardo incantato e la poesia e…?

Dice: “C’entrano eccome! Tu guardi le stelle e pensi che influenzano la tua vita… il macrocosmo e il microcosmo si toccano attraverso le energie sottili… e ti senti parte del Tutto e…”. Stronzate.

Dice: “Eh?”. Stronzate. L’astrologia non funziona. Non può funzionare e non funziona. Non c’è un solo straccio di prova per dimostrarlo.

“Ecco!”, dice. “Anche tu come quelli là, i tuoi amici del CICAP. Brutta gente. Sempre lì a verificare”. OK, vuoi comprare la mia auto?

Dice: “Eh?”. La mia auto. Te la vendo. 10 mila chilometri, tutti gli optional. Sportiva: da 0 a 100 in 5,7 secondi. 380 cavalli. Viene via a prezzo stracciato: per 500 euro è tua.

Dice: “Dov’è la fregatura?”. Non c’è fregatura. 500 euro e ti do la fuoriserie.

Dice: “Voglio vederla”. Non puoi.

Dice: “Come no? E se c’è un difetto? Se non va? Se mi pianta dopo 3 chilometri? Voglio vederla”. Mio cugggino l’ha provata e giura che è un affarone. Ma tu non puoi vederla. Dammi i 500 euro e la macchina è tua.

Dice: “Non ci credo. Voglio…”. Sì, lo so: vuoi verificare. Appunto. Perché non mantieni uno sguardo incantato?

Coglione.

P.S.: Query è on line.


Be Sociable, Share!

Categoria: Doxa, Materia oscura, Web | Tags: , , 2 commenti »

2 Responses to “Lo sguardo incantato”

  1. Giorgio

    Ma Fazio lo è o ci fa? Perché deve dire e ripetere tante volte che non capisce niente, anche quando la prof. Hack è chiarissima?
    A me pare che, così facendo, Fazio trasmetta al pubblico il messaggio “Voi non capite niente: state tranquilli, anch’io non capisco niente. Quindi teniamoci la nostra sacra ignoranza e tiremm innanz”. E così la “cultura” continuerà ad essere monca della sua parte scientifica, alla Croce e Gentile. Male, Fazio, male! Non sarebbe tempo perso rileggersi la “Fenomenologia di Mike Bongiorno” di Eco.

  2. admin

    Benedetto Croce è una delle peggiori iatture che mai abbiano appestato la cultura italiana. Una sfiga micidiale.
    Io continuo a incontrare gente che mi dice: “Di matematica e di fisica non ho mai capito niente”. E sorride. Come per vantarsene. Imbecilli. Prova tu a dir loro che di storia o di letteratura non sai niente e ti guarderanno come un povero mentecatto.
    Sfigati.

    M.


Lascia un commento

I commenti su Stukhtra non sono moderati. La redazione si affida quindi alla civiltà dei lettori, che invita a essere cortesi e rispettosi delle persone e delle idee. Non verranno tollerati volgarità gratuite, insulti, offese, calunnie e diffamazioni. In caso di intemperanze, i commenti incivili verranno rimossi a insindacabile giudizio della redazione.



Back to top