Il mystero della Murgia

giugno 16th, 2010 — 2:00pm

E’ ben noto il fenomeno della “false salite”. Una è nell’alta Murgia. Studio Aperto fa un servizio su questo “mistero”. Secondo l’”esperto” locale si tratterebbe (forse, magari, chissà?) dell’effetto di un campo magnetico, “l’unica spiegazione scientifica che si può dare a questo movimento abnorme del veicolo”.

Poi arrivano Giuliana Galati e Francesco Sblendorio, della Sezione Puglia del CICAP, e addio al mistero.

D’altronde era Studio Aperto, no? Che accidente vi aspettavate dal Tg Trash? Se non sono tette e culi, sono misteri inesistenti.

Fonte: Query Online

Be Sociable, Share!

Categoria: Materia oscura | Tags: , 4 commenti »

4 Responses to “Il mystero della Murgia”

  1. Claudio

    Che bello! Se fossimo un po’ più “american style” avremmo già costruito alberghi e promosso viaggi per i turisti che vogliono osservare il fenomeno con i loro occhi.

    Sai che commercio per osservare il gustoso fenomeno? Souvenir, siti web, visite alle bellezze naturali locali. Spa, centri benessere, ecc. un indotto enorme attorno un fenomeno banale… ma mediatico :-)

  2. admin

    Se fossimo davvero “american style” una falsa salita potremmo farla… ovunque.
    Quasi quasi me ne invento una dietro casa. :-)

    M.

  3. Giuliana Galati

    Ci spiace aver distrutto il mistero! ;-)

  4. admin

    Meglio. Distrutto un mystero inesistente, ci si può occupare dei mysteri veri.

    M.


Lascia un commento

I commenti su Stukhtra non sono moderati. La redazione si affida quindi alla civiltà dei lettori, che invita a essere cortesi e rispettosi delle persone e delle idee. Non verranno tollerati volgarità gratuite, insulti, offese, calunnie e diffamazioni. In caso di intemperanze, i commenti incivili verranno rimossi a insindacabile giudizio della redazione.



Back to top